Servizi /ACQUE

PUNTI DI FORZA

  • Accreditamento ACCREDIA di un elevato numero di parametri analitici coinvolti nelle attività di monitoraggio di ogni tipologia di acque.
  • Accreditamento del campionamento secondo i metodi APAT CNR IRSA 1030 Man. 29 2003 (per le acque di scarico, di processo, destinate al consumo umano ed acque naturali) e ISO 5667-11:2009 (per le acque sotterranee).
  • Personale qualificato in grado di accompagnare gli utenti nella scelta delle modalità di monitoraggio delle diverse tipologie di acque.

A CHI CI RIVOLGIAMO

Aziende che hanno esigenze di controllo delle diverse tipologie di acque:

  • acque di scarico,
  • acque destinate al consumo umano,
  • acque di processo,
  • acque da irrigazione.


Privati cittadini
 per quanto riguarda le diverse tipologie di acque:

  • acque destinate al consumo umano,
  • acque da irrigazione, acque di piscina,
  • aziende o privati che hanno esigenze di verifica dello stato di contaminazione delle acque sotterranee.

ANALISI CHIMICHE ACQUE

Il settore del controllo delle acque è molto vario e spazia dai monitoraggi obbligatori previsti dalla vigente normativa in materia di scarichi industriali, al controllo delle acque destinate al consumo umano, fino alle prove per la verifica di qualità delle acque di processo (torri di raffreddamento, caldaie, ecc.) ed ai controlli delle acque di pozzo destinate all’irrigazione o delle acque sotterranee per il monitoraggio di siti contaminati.

Ognuno di questi settori ha le sue specificità, le sue regole e differenti parametri di riferimento.

Il personale del laboratorio ti può aiutare ad organizzare un piano di monitoraggio realizzato sulle tue esigenze e richieste.

CONTATTACI




    SERVIZI OFFERTI DAL LABORATORIO

    • Monitoraggio di scarichi industriali: il laboratorio è in grado di offrire il servizio di monitoraggio di acque reflue industriali per la verifica del rispetto dei limiti previsti da specifiche autorizzazioni o dalla tabella 3 dell’allegato 5 alla parte terza del D.Lgs 152/06 per gli scarichi che recapitano in acque superficiali o in fognatura, o dalla tabella 4 del medesimo allegato per gli scarichi che recapitano sul suolo.Analamb può offrire un servizio completo comprensivo del campionamento eseguito da personale tecnico adeguatamente formato. E’ possibile concordare le modalità di campionamento scegliendo in base alle tue esigenze una delle possibili modalità previste dal metodo APAT CNR IRSA 1030 Man. 29 2003: campionamento manuale istantaneo, campionamento manuale medio composito nell’arco di 3 ore e campionamento automatico medio composito nell’arco di 24 ore. Particolare attenzione viene posta dai nostri tecnici alle fasi successive al campionamento come la conservazione ed il trasporto dei campioni fino al laboratorio in condizioni tali da non alterarne le caratteristiche.
    • Controllo acque di processo: il laboratorio è in grado di proporre un largo ventaglio di parametri da determinare per il controllo delle acque di processo. Possiamo proporre verifiche per valutare, ad esempio, la capacità incrostante o corrosiva di acque di caldaia o di torri di raffreddamento. Siamo in grado di soddisfare le tue richieste per la verifica della qualità delle acque in molti settori industriali; ti invitiamo a contattarci e richiedere informazioni specifiche utilizzando le modalità indicate nella pagina “contatti”.

    • Controllo acque sotterranee: il monitoraggio delle acque sotterranee è un processo complesso in cui la fase del campionamento è estremamente delicata e deve essere affrontata con competenza e strumentazione idonea. Il nostro laboratorio ha  ottenuto nel corso del 2021 l’accreditamento ACCREDIA per il campionamento dele acque sotterranee secondo la norma ISO 5667-11:2009 a riprova della competenza dei propri operatori. Analamb è attrezzato per eseguire le determinazioni previste dalla tabella 2 dell’allegato 5 alla parte quarta del titolo quinto del D.Lgs 152/06 per la verifica della potenziale contaminazione delle acque sotterranee.
    • Controllo acque destinate al consumo umano: Analamb esegue campagne di controllo di acque destinate al consumo umano. Possono essere acque di rete, acque trattate o acque di pozzo, per la verifica del rispetto dei parametri previsti dal D.Lgs 31/01 e ss.mm.ii.